Trova la tua casa da privato...
In vendita In affitto
In venditaIn affitto Ricerca avanzata

Blog immo-neo.com: tutto sul mercato immobiliare

Le notizie e le curiosità più interessanti dal mercato immobiliare. Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato!

L'andamento dei prezzi delle case in Italia negli ultimi 50 anni: cosa é accaduto?



Riprendiamo il discorso giá affrontato in precedenza, circa la situazione effettiva del mercato immobiliare in Italia, con l'intento di capire se effettivamente tutti gli aspetti che si possono rivelare sono negativi o se qualche elemento positivo emerge.
Tutti quanti oggi ci chiediamo, proprietari di casa o aspiranti tali, imprese e operatori del settore, se l'attuale condizione depressiva, che coinvolge non solo il settore immobiliare ma che lo colpisce in modo particolare, sia destinata a finire e in quali tempi.
É il caso allora di provare a guardare anzitutto a quanto é successo in passato, per trarne elementi di giudizio. Vediamo allora un grafico dell'andamento dei prezzi delle abitazioni nei semicentri delle cittá italiane a partire dall'anno 1958:
 

  Possiamo notare alcuni elementi piuttosto evidenti:

- i prezzi hanno avuto un andamento che nei valori medi presenta una curva in crescita, a partire dai primi anni '70;
- si sono verificati 4 picchi positivi: a cavallo tra il 1973/74, tra il 1981/82, attorno al 1992 e attorno al 2007;
- il periodo di tempo intercorso tra i vari picchi massimi di prezzo é in aumento (8 anni il primo, 10 anni il secondo, 15 anni il terzo) e analogalmente per quelli minimi;
- i valori massimi di ciascun periodo sono sempre piú alti rispetto a quelli del periodo precedente;

Naturalmente si devono tenere in conto la svalutazione monetaria e l'inflazione verificatesi negli anni, che comunque hanno inciso su ogni tipo di investimento. Quali semplici conclusioni si possono trarre:

- che fino ad oggi l'investimento immobiliare nel medio-lungo periodo ha sempre avuto un trend positivo;
- che in questo momento ci troviamo probabilemte in corrispondenza di un periodo di valori minimi, ma che dovremmo attenderci a breve una risalita dei prezzi;
- che per raggiungere nuovamente i prezzi massimi corrispondenti almeno al picco precedente (2007) occorreranno alcuni anni.

Le considerazioni di cui sopra dovrebbero spingerci a comportamenti coerenti e quindi:

1) a non sperare in improvvisi e repentini cambiamenti nell'andamento dei prezzi, né in senso positivo che negativo;
2) ad operare con i nostri investimenti immobiliari a seconda delle nostre effettive esigenze e necessitá, che possono essere di breve, medio o lungo periodo;
3) ad essere il piú possibile oggettivi nel considerare se il nostro investimento ha avuto in ogni caso un andamento positivo o negativo a seconda del momento in cui l'abbiamo attuato, tenendo conto anche del cambio lira/euro che ha inciso pesantemente sui prezzi.

L'invito é quindi ad essere realisticamente positivi, senza farci condizionare da previsioni né troppo ottimistiche né catastrofiche: valutiamo le nostre necessitá, cerchiamo di essere il piú possibile oggettivi e non esitiamo piú del dovuto: tutto sommato il "mattone" é un elemento concreto, tangibile e affidabile, piú di molti altri tipi di investimento.

Marco Lardera, co-fondatore di immo-neo.com Italia

16/02/2015     immo-neo.com     News
    Ritorna al blog immo-neo.com
Categorie
News
147 
Hanno venduto con noi
75 
Le guide immo-neo.com
134 
Curiositá
129 
Parlano di noi
60 
Il mondo immo-neo.com
73 

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere le ultime novità di immo-neo.com!

Articoli piú letti

Tutti i comuni italiani in cui sono in vendita case ad 1 euro.

Sono moltissime le iniziative promosse da comuni dislocat(...) - 05/05/2019

Da Giulia Roberts a Cristiano Ronaldo: ecco i vip che hanno un'isola privata

Per molti vip, una semplice villa non è più(...) - 28/02/2019

Dopo le case a 1 euro in Sicilia, in Piemonte è in vendita un intero borgo alpino al prezzo di un appartamento

Se la scorsa settimana era il borgo di Sambuca in Sicilia(...) - 29/01/2019

Affittare casa: come funziona il pagamento delle utenze

Di norma, nel caso di un immobile dato in affitto, il pag(...) - 30/05/2019

Dal 2010
  • 13722677
    visite virtuali effettuate
  • 25137333
    risparmiati dai nostri clienti *
  • 75306
    Utenti registrati
  • 1209
    Vendite concluse

+Pubblica un annuncio

Parlano di noi...