Cerca casa, non paghi commissioni!
In vendita In affitto
In venditaIn affitto Ricerca avanzata

Blog immo-neo.com: tutto sul mercato immobiliare

Le notizie e le curiosità più interessanti dal mercato immobiliare. Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato!

Come valutare il prezzo di vendita della propria casa con il metodo comparativo!



Come abbiamo giá detto piú volte, oggi é sempre piú difficile indiviuare il prezzo giusto per vendere la propria casa. Oggi vogliamo presentarvi uno dei metodi piú semplici per individuare un primo prezzo di partenza su cui ragionare.

Il metodo piú utilizzato é quello "comparativo" che consiste principalmente, come dice il termine stesso, nel confrontare il proprio immobile con altri immobili con caratteristiche simili in vendita nella stessa zona. Attenzione questo non é un metodo scentifico ma alle volte permette di ottenere in maniera veloce un buon prezzo di partenza. Non pensate di riuscire ad ottenere informazioni piú precise, senza passare da un tecnico specializzato che va ad effettuare una vera e propria perizia. Attenzione peró perché anche le perizie potrebbero non restituire il valore corretto per vendere l'immobile; infatti é importante considerare il valore oggettivo dell'immobile ma come sapete bene la vendita é il risultato di un incontro tra domanda e offerta e se questo non avviene difficilmente si conclude l'affare.

Ora vogliamo guidarvi passo dopo passo nell'individuare il prezzo di vendita di partenza del vostro immobile:

1) Calcolo della superficie commerciale: é necessario capire la consistenza in termini di metri quadrati del vostro immobile. Esistono due tipologie di superfici generalmente, quella commerciale e quella netta calpestabile. Come detto noi ci concentriamo su quella commerciale che ci servirá per raggiungere un range di valori economici entro i quali collocare la valutazione del vostro immobile. Nel calcolo della superficie commerciale andranno sommati diversi elementi che verranno conteggiati in % a seconda del loro peso. Per semplificarvi il tutto abbiamo preferito mostrarvi le tabelle fornite dal portale "Borsino Immobiliare" che illustrano in maniera chiara e semplice come procedere nel calcolo.

Una volta concluso il calcolo delle vostre superfici parziali potrete unire i risultati in modo da ottenere la superficie commerciale del vostro immobile.

2) Il secondo passaggio é quello di attribuire un valore economico ad ogni metro quadrato della vostra casa. Per fare questo vi vengono in aiuto diversi portali specializzati che in genere restituiscono valori minimi e massimi entro i quali collocare il vostro immobile. Tra i piú affidabili e riconosciuti ritroviamo: il portale dell'Agenzia delle Entrate che permette di ricercare i valori economici sia per mappa che per comune restituendovi un range di prezzo entro il quale stare e sempre il sito web "Borsino Immobiliare" che invece incrocia diverse banche dati (portali immobiliari, Agenzia delle Entrate, Istat e Banca d'Italia) e vi restituisce sempre un intervallo di valori economici minimi e massimi entro i quali collocare l'immobile. Il processo di calcolo é quindi molto semplice, occorrerá moltiplicare i valori ottenuti con la superficie commerciale precedentemente individuata. Il risultato sará una forbice di prezzo che avrá un valore minimo ed uno massimo.

3) Per andare a ridurre questa forbice occorre andare a consultare quella che é l'offerta immobiliare sul mercato. In altre parole dovrete andare a vedere quali sono i vostri competitor ossia quegli immobili con caratteristiche simili al vostro e collocati nella medesima zona geografica. La soluzione migliore in questo caso per verificare la concorrenza é quella di consultare i portali immobiliari dove sono presenti piú annunci in vendita (immobiliare.it, casa.it, idealista.it, ecc..) andando a filtrare la ricerca inserendo tutti quelle caratteristiche che piú si avvicinano al vostro immobile (Tipologia immobile, mq, piano, presenza o meno di ascensore, condizioni dell'immobile, presenza o meno di arredamento, ecc..). Fate ora una veloce analisi di qual'é il valore  euro al mq degli immobili in vendita che potrebbero competere con voi. State attenti a non andare quindi troppo fuori mercato perché altrimenti non verrete presi in considerazione e i tempi di vendita si allungheranno inevitabilmente; attenzione anche a non stare troppo sotto la media perché potreste rischiare si di vendere velocemente ma di perdere tanti soldi. Il nostro consiglio é quello di allinearvi ai valori medi degli immobili in vendita e di lavorare piuttosto sulla valorizzazione e sulla presentazione del vostro immobile perché solo cosí sarete in grado a vendere al meglio.

Ovviamente questi tre passaggi permettono di arrivare ad un buon risultato in termini di valutazione dell'immobile. Vanno peró tenuti in considerazioni anche altri elementi che possono creare o meno un plus valore. Ad esempio un immobile al piano rialzato non avrá lo stesso valore di un immobile al quarto piano se presente l'ascensore. Se invece l'ascensore non fosse presente potrebbe ribaltarsi la situazione. Ci sono tanti fattori che vanno ad incidere sul prezzo finale, vogliamo citarvene alcuni: esposizione immobile (meglio se esposto a sud e su cortile interno), presenza o meno ascensore, piano alto (preferibile se con ascensore), bassi consumi energetici, presenza di balconi, terrazzi o giardino, ecc..

Un consiglio finale: non focalizzatevi troppo sulla superficie commerciale perché la vendita tendenzialemte avviene a corpo e non a misura perché anche le perizie piú precise possono produrre qualche piccolo errore e ormai anche negli atti notarili il valore della superficie non viene quasi piú citato.

Ora siete in grado di valutare, attraverso il metodo comparativo, il prezzo di vendita del vostro immobile

Ricordatevi peró che l'unico modo per riuscire a vendere al meglio e quindi nel piú breve tempo possibile ed al miglior prezzo é quello di valorizzare il proprio immobile per presentarlo al meglio sul mercato. Il pack creato da immo-neo.com é quello che fa per voi!

17/03/2016     immo-neo.com     Le guide immo-neo.com
    Ritorna al blog immo-neo.com
Categorie
News
156 
Hanno venduto con noi
70 
Le guide immo-neo.com
140 
Curiositá
134 
Parlano di noi
58 
Il mondo immo-neo.com
78 

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere le ultime novità di immo-neo.com!

Articoli piú letti

immo-neo, agenzia o fai da te?

Se ti trovi su questa pagina è perchè vuoi (...) - 09/05/2020

Perchè l'acquirente non paga? Ecco i nostri 3 buoni motivi!

Ti chiederai come mai abbiamo scelto di non applicare cos(...) - 13/05/2020

Comprare casa al mare, dove conviene di più investire?

L’estate 2020 sarà sicuramente diversa da tu(...) - 28/07/2020

Come vendere al miglior prezzo?

Se sei arrivato su questa pagina è perchè v(...) - 12/05/2020

  • 360 gradi
    12534930
    Visite virtuali
    effettuate dagli acquirenti
  • euros
    25303635
    Euro risparmiati
    dai nostri clienti*
  • sign up
    78750
    Utenti registrati
    al servizio
  • champagne
    1209
    Vendite concluse
    da nostri clienti

AL tuo fianco
per vendere casa

Ti aiutiamo ad ottenere il massimo valore
dalla vendita della tua casa!

welcome pack
Parlano di noi...